ricciobianco 161La nostra azienda pone da sempre al centro della sua mission una costante ricerca che tende a un’agricoltura globalmente pulita, rispettosa dell’uomo e dell’ambiente.frecciasottointera
Sostenibilità
Orto Ricci - Anzio
lotta integrata int
Tutte le nostre coltivazioni vengono realizzate attraverso la lotta integrata, una tecnica di difesa agronomica che prevede una drastica riduzione dell'uso dei fitofarmaci (ed in generale di tutti i prodotti chimici di sintesi) messa in atto tramite mezzi alternativi a minor impatto ambientale e ponendo particolare attenzione sulle caratteristiche di salubrità dei prodotti agricoli.

Questa metodologia sfrutta tutti gli strumenti possibili (biotici e abiotici) quali estratti vegetali e funghi antagonisti al fine di ottenere l’equilibrio dell’agroecosistema, integrando metodi e strumenti mutuati dall’agricoltura biologica, minimizzando l’apporto di prodotti chimici.

I vantaggi che ne derivano consistono in:

1) eliminazione dei residui chimici e delle sostanze nocive derivanti dall’uso di fitosanitari o presenti nell’ambiente;

2) raggiungimento delle massime performances produttive.
Orto Ricci - Anzio
logo compostabilesolo
Abbiamo pensato, primi nel nostro settore, ad una linea di packaging “plastic free” totalmente biodegradabili e compostabili e l’abbiamo chiamata ORTO RICCI GREEN.

logo ortoriccigreen
Ogni anno 8 milioni di tonnellate di rifiuti plastici vengono riversati negli oceani con danni irreparabili per l’intero ecosistema e per la nostra salute.

Le confezioni Orto Ricci Green, sia la vaschetta che la busta, sono realizzati interamente in BIOPLASTICA, ottenuta da materiali di origine vegetale, e possono quindi essere smaltiti completamente nell’umido come un normale rifiuto organico.

UNA RIVOLUZIONE CHE HA BISOGNO ANCHE DEL TUO AIUTO!

Perché lo sviluppo è sostenibile solo se in grado di assicurare “il soddisfacimento dei bisogni della generazione presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di realizzare i propri”.
Orto Ricci - Anzio
Floating system
Il nostro basilico è coltivato fuori suolo in floating system o su tappeto subirrigato. Il Floating System è una tecnica colturale con la quale le piante vengono seminate su terriccio sterile contenuto in supporti galleggianti immessi in vasche impermeabilizzate contenenti acqua e nutrienti. I vantaggi che ne conseguono sono rappresentati da un abbattimento del consumo idrico e dalla mancata dispersione dell’acqua fertilizzata nel terreno oltre che dall’assenza di fumiganti e residui chimici altrimenti presenti.

Il prodotto ottenuto è di eccellente qualità igienico sanitaria.

Gli stessi vantaggi si ottengono attraverso la subirrigazione.

Con questa tecnica le piantine, seminate in un cubetto di terriccio sterile, vengono adagiate su un tappetto subirrigato con sostanze nutritive assorbite gradualmente dalla pianta.

L’acqua in esubero non viene dispersa ma viene reimpiegata per le altre coltivazioni a terra.

 
 
Orto Ricci - Anzio
recupero int
Tutti gli impianti serricoli convogliano le acque piovane in un invaso per essere poi reimmesse nel circolo di irrigazione, dopo idoneo filtraggio, permettendo un enorme risparmio di un bene prezioso come l’acqua.
Orto Ricci - Anzio
riciclo int
Con gli scarti di lavorazione e riciclo dei materiali di produzione realizziamo un compost che viene utilizzato per fertilizzare i terreni e/o trasformato in terriccio per i vasi.

#seguiilRiccio

Orto Ricci - Lazio

Iscriviti alla newsletter

I agree with the Privacy policy